Il Ponte '98 si fa rimontare dall'Edilmer Cardito: all'"Ocone" è 2-3

A. Fusco, Ponte '98
A. Fusco, Ponte '98

E' un Ponte '98 double-face quello che perde in casa contro l'Edilmer Cardito: la formazione di mister Martini, infatti, arriva fino al vantaggio per 2-0 ad inizio ripresa prima di cedere per 2-3 ai napoletani.

I padroni di casa passano in vantaggio al 26': rinvio errato del portiere ospite, Fusco riconquista la sfera, entra in area superando il portiere, si allarga un po' troppo, riesce ad accentrarsi di nuovo e a mettere la palla in rete con un preciso diagonale. La prima frazione si chiude con il vantaggio di misura del Ponte.

Pronti-via nella ripresa ed il Ponte 98 si divora il raddoppio: Simone, solo davanti al portiere, si allarga troppo e mette clamorosamente a lato. Sulla ripartenza è Crispino, di testa, a sfiorare il pareggio cogliendo la faccia esterna del palo. Al 7' arriva il raddoppio dei padroni di casa: azione a sinistra di Assantse che serve Simone, quest'ultimo fa velo per l'accorrente La Porta che mette in rete. Nonostante il 2-0 l'Edilmer non si perde d'animo e all'11' sfiora il gol: Pistola prova la schiacciata di testa, la palla rimbalza a terra, sfiora la traversa e l'azione sfuma. Al 20' gli ospiti, dal dischetto, dimezzano lo svantaggio: è Russo R. a battere Possemato dagli undici metri. Al 35' arriva la rete del pari grazie ad una sfortunata deviazione di Nespoli che spedisce la palla nella propria porta. Al 38' il Ponte resta anche in 10 uomini a causa dell'espulsione di Del Priore per doppia ammonizione. Quando la gara si avviava a concludersi in parità, Fimiani pesca il jolly in pieno recupero: tiro a giro e Possemato superato per la terza volta quindi risultato finale di 2-3 per l'Edilmer Cardito.

IL TABELLINO

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:CLUB PONTE 98 EDILMER CARDITO