1a B. Cade la capolista Pol. Puglianello ma le altre non accelerano

Il Cellole
Il Cellole

Non ha subito grossi cambiamenti la classifica del girone B di Prima Categoria dopo il turno settimanale disputato ieri e valevole per la 15a giornata di campionato.

Cade la capolista Polisportiva Puglianello sul campo del San Nicola Calcio 2009 dove a decidere l'incontro è una rete di Merenda.

Approfitta dello stop della capolista il Cellole che supera per 2-1 in casa il Vitulano e aggancia proprio i neroverdi in seconda posizione: il distacco dalla vetta è di 5 punti con, però, i ragazzi di Cimmino e la capolista che devono recuperare una gara.

Cade in casa anche la Sessana per mano di un buon Carinola, uscito rinforzato dal mercato di gennaio: a decidere l'incontro è un gol del bomber Serio.

Si porta a stretto contatto con la zona play-off, ora a solo un punto, il Castel Volturno che ne rifila 5 al malcapitato Paolisi 2000. Restano in scia anche il Castelpoto e la Vis Capua, entrambe vincitrici col punteggio di 4-2 rispettivamente contro Dss Casale e Atletico Cerreto.

Ricchi di gol i due pareggi di giornata: sono sei, infatti, le reti totali del match tra Falciano e Valle di Suessola (3-3 il finale) e quattro quelle di Gianni Loia-Sporting Pietrelcina (2-2 il finale). 

RISULTATI E PROSSIMO TURNO

CLASSIFICA

STATISTICHE

Maurizio Morante