2a Cat/C. Il New Cales impatta contro il C. Morrone, cinquina Virtus

Rinascita Alvignanese
Rinascita Alvignanese

La neve colpisce anche il girone C di Seconda Categoria, con le gare tra Club Amici di Luzzano e Atletico Nuova Pignataro e tra Polisportiva Faicchio e San Salvatore Calcio rinviate per l’impraticabilità del terreno di gioco.

La capolista New Cales parte con il freno a mano tirato, facendosi bloccare sull’1-1 casalingo dal fanalino Castel Morrone 2015: padroni di casa a segno con Fabozzi alla mezz’ora; Osemwegie ferma il pareggio ad inizio ripresa. La Virtus Gioiese ne approfitta ed accorcia le distanza grazie alla terza cinquina casalinga consecutiva; malcapitato di turno il Sant’Andrea del Pizzone, uscito sconfitto dal Ferrante di Piedimonte Matese 5-1, sotto i colpi di Vitelli (doppietta), Cembalo, Romano e Barone.

La Rinascita Alvignanese si aggiudica lo scontro diretto per la terza piazza contro la Tonino Cisterna (4-2) ed aggancia proprio i sanniti sul gradino più basso del podio. Tripletta locale di Valentino, a cui si aggiunge l’autorete di Romano; Palma e Ferraro completano il tabellino per gli ospiti. Pareggio a reti bianche (0-0) tra Sacro Cuore Cancello Arnone e Real Piedimonte Calcio, con i piedimontesi che restano al quinto poso della graduatoria in compagnia del Valle, reduce dal pareggio 3-3 sul campo del Real San Tammaro. Gammella apre le danze per gli ospiti, prima del sorpasso locale firmato Carusone e Mincione; Izzo pareggia i conti ad inizio ripresa. Carresi porta nuovamente avanti i tammaresi, prima del definitivo pareggio di Dell’Anno.

Giuseppe Borrelli