Mercato. Benevento: centrocampo e attacco i reparti da ritoccare

J. Dezi, Parma
J. Dezi, Parma

Il "3" sarà un numero particolarmente ricorrente nel prossimo mercato del Benevento. Sono 3, infatti, i posti che il Benevento ha da riempire nella lista "over" visto l'addio di Nocerino, la partenza di Bukata e quello già libero dall'estate dopo la partenza di De Falco.

E' lecito, quindi, aspettarsi un minimo di 3 nuovi arrivi in casa giallorossa, magari uno per ruolo. Cominciando dall'attacco, la prima necessità e quella di una punta che, più che un'alternativa, sia il partner ideale di Massimo Coda. Senza dimenticare il ritorno di Armenteros per il quale non mancano le offerte dall'estero ma che mister Bucchi ha detto di voler valutare prima di dare l'assenso definitivo per la cessione.

La mediana sarà il reparto che, gioco forza, subirà il maggior numero di interventi anche per un discorso numerico. Si segue la pista Valzania anche se il centrocampista dell'Atalanta ha dichiarato di preferire una destinazione che gli garantisca di disputare la serie A. Gli altri nomi fatti negli ultimi giorni sono quelli di Dezi, che nel Parma non ha trovato spazio, e dell'empolese Capezzi, il cui utilizzo è drasticamente calato negli ultimi mesi.

In difesa si opererà nel caso in cui qualcuno dovesse partire. E' il caso di Gyamfi, che potrebbe essere mandato in prestito per garantirgli un utilizzo maggiore, o di Costa, sul quale potrebbe rispuntare l'interesse del Foggia dopo l'infortunio di Camporese.

Il mercato apre oggi ed il D.s. Foggia è già a Milano: la sola certezza è che il Benevento ha voglia di intervenire sul mercato per fornire a Bucchi quei ritocchi che necessitano alla rosa giallorossa. 

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:BENEVENTO