2 giovani della Virtus Goti approdano nei "Giovanissimi" del Benevento

Napolitano e Izzo col Pres. Carfora
Napolitano e Izzo col Pres. Carfora

La scuola Calcio Virtus Goti '97, creatura nata quatto anni fa su spinta del Presidente Carfora e poi affidata nelle mani di sua moglie Dolores Simeone, cresciuta con le stesse attenzioni che si serbano per un figlio impartendo non solo lezioni di calcio ma anche di rispetto e altri valori, è lieta di annunciare e di essere fortemente orgogliosa che Salvatore Napolitano e Gioacchino Izzo sono entrati a far parte dei "Giovanissimi" del Benevento Calcio riuscendo anche a collezionare presenze.

Un desiderio che si avvera e che apre le porte ad altri sogni più grandi; questo sta a dimostrare il valore della Virtus Goti '97 che riesce a valorizzare al meglio i ragazzi attirando l'attenzione anche di squadre professionistiche e riuscendo ogni anno ad affidare ai propri calciatori la possibilità di cimentarsi tra i professionisti del settore giovanile (e si spera anche in traguardi più importanti).

Un grazie particolare va a mister Giuseppe Porto per avergli insegnato l'arte del calcio e di essere oggi il loro primo tifoso. Tutta la società rinnova i complimenti ai ragazzi.

Ufficio Stampa Virtus Goti '97

Costanza Rivetti

Leggi altre notizie:VIRTUS GOTI 97