Forza e Coraggio. Liccardi: "I miei ragazzi hanno la giusta voglia"

Mister E. Liccardi, Forza e Coraggio
Mister E. Liccardi, Forza e Coraggio

Sulla panchina della Forza e Coraggio, ieri pomeriggio nel match di Coppa contro il Teano, c'era mister Ezio Liccardi visto che in campo la formazione sannita schierava per la quasi totalità calciatori della Juniores. Queste le parole del tecnico al termine della gara:

"Nel primo tempo abbiamo giocato alla pari e preso gol su un nostro errore in fase di possesso. In campo c'erano 8 ragazzi nuovi della Juniores: la squadra ha fatto solo due allenamenti insieme e quindi si conoscono a stento ma sono riusciti a lavorare di squadra e questo è già un buon segnale. Nella ripresa, complice anche un calo fisico che in questi periodi di preparazione ci aspettavamo, abbiamo mollato un po': ci dispiace, però, aver preso il secondo gol su un altro nostro errore tra l'altro evitabilissimo. Dobbiamo lavorare. Ci dispiace lasciare la Coppa ma l'avversario aveva qualcosa più di noi. 

In ottica campionato Juniores, quest'anno lavoreremo con tanti 2002 che in realtà farebbero parte della categoria Allievi: il nostro sarà un lavoro di prospettiva per il prossimo anno sempre con l'obiettivo di portare più ragazzi possibile in prima squadra. Sono, però, già contento sotto l'aspetto mentale perché i ragazzi hanno impattato questi primi allenamenti con la giusta energia e voglia".

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:FORZA E CORAGGIO