Iannuzzi: "Il ritorno del Rione Libertà è vicino, ci divertiremo!"

Rione Libertà
Rione Libertà

La notizia circola da giorni nell'ambiente calcistico beneventano: il ritorno del Rione Libertà, compagine del capoluogo che ha militato fino a due anni fa in 1a Categoria, è pronto a tornare "in campo". Fautori del "Rione 2.0" sono gli storici componenti della dirigenza e della rosa che seppero portare i colori giallorossi ad un passo dai play-off del campionato di 1a: ci riferiamo al presidente Bruno Formato, all'immancabile Aldo Giameo, a mister Maurizio Pinto, a Vincenzo Iannuzzi ed Antonio De Cristofaro. 

E' proprio Iannuzzi che, ai nostri microfoni, ci da qualche anteprima: "Il Rione Libertà sta per tornare. Non possiamo ancora darne l'ufficialità perché aspettiamo di rilevare un titolo sportivo per poterci regolarmente iscrivere. Ci siamo già incontrati e definito il tutto: c'è molta felicità nel ritornare a stare tutti insieme e nel vedere che lo spirito del Rione, in questo anno di pausa, non è andato affatto perso. Sarà una squadra a "costo zero": nessuno percepirà rimborsi e si giocherà solo per il piacere di stare insieme e di divertirsi correndo dietro ad un pallone. Avendo visto cosa sta diventando il calcio, abbiamo preferito creare un qualcosa di nostro, che sia pulito e nel quale non ci siano promesse fatte al vento: noi possiamo promettere solo correttezza e un calcio basato sull'amicizia tra tutti i componenti della squadra e della società. Ovviamente non parteciperemo al campionato per fare le comparse: vogliamo essere protagonisti e la rosa che si sta creando è di assoluto valore per la 2a Categoria: divertirsi va bene ma farlo vincendo sarebbe ancora più bello, no?"

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:RIONE LIBERTà