Il Benevento 5 piazza altri due colpi: Russo e Lanni sono giallorossi

F. Russo con C. Sorice e A. Collarile
F. Russo con C. Sorice e A. Collarile

Proseguono in maniera spedita le operazioni di mercato del Benevento 5 che ha definito l'accordo con il centrale Francesco Russo, ex Limatola, e con Fabio Lanni, di nuovo in maglia giallorossa dopo la sua parentesi ai Sanniti. Con questi due innesti, è ormai quasi raggiunto l'obiettivo prefissato dalla società di mettere a disposizione di mister Sorice più alternative nello stesso ruolo e manca, quindi, davvero poco  per completare la rosa.

"Siamo felici di accogliere nel nostro organico - ha affermato il dg Antonio Collarile - due ottimi calcettisti ed allo stesso tempo ragazzi straordinari come Francesco Russo e Fabio Lanni, apparsi subito in sintonia con l'ambiente giallorosso. Per quanto riguarda Francesco Russo, fresco della promozione in C1 a Limatola dove è risultato un assoluto protagonista, la trattativa è stata lunga visto il numero notevole di società che avrebbero voluto assicurarsi le sue prestazioni ma alla fine tutto si è concluso positivamente. Quello che ci ha colpiti, oltre alle indiscusse qualità tecnico-tattiche, è stata la sua voglia di mettersi in discussione affrontando una nuova sfida al Benevento 5, cosa che è emersa fin dai primi approcci. Si tratta di un centrale dotato di grande tecnica e carattere, qualità difficili da trovare in quel ruolo in un calcettista e per questo siamo particolarmente soddisfatti di averlo nel Sannio. Stessa cosa - ha poi proseguito Collarile - per Fabio Lanni, che era già stato con noi due anni fa prima di trasferirsi ai Sanniti in C2 con l'obiettivo di giocare con maggiore continuità. Con Lanni il rapporto è sempre stato cordiale e per questa ragione è stato agevole trovare un accordo per il suo ritorno al Benevento 5. A mio avviso è nel pieno della sua fase di maturazione e sono certo che sarà una pedina preziosa nello scacchiere di mister Sorice che ha chiesto con insistenza di averlo in rosa viste le sue indubbie qualità anche come uomo-spogliatoio".    

Ufficio stampa Benevento 5

La Redazione