Mercato. Benevento: l'addio di Guilherme favorisce l'arrivo di Insigne

Roberto Insigne
Roberto Insigne

L'assenza del brasiliano Guilherme alla presentazione del Benevento di ieri pomeriggio non è passata affatto inosservata ai presenti e le parole del D.s. Foggia, "Chi non ha stimoli può restarsene a casa", sono un chiaro segnale di rottura con l'esterno di proprietà dell'Alvarenga, squadra portoghese. A lui sarebbero interessati diversi club di Serie A tra i quali, su tutti, c'è il Sassuolo di mister De Zerbi, estimatore del calciatore che già a gennaio ha voluto al Benevento.

Tuttavia il D.s. Foggia ha già pronta l'alternativa, un profilo al quale si lavora già da diversi giorni: si tratta di Roberto Insigne, esterno mancino del Napoli, fratello di Lorenzo, lo scorso anno tra i protagonisti della promozione in A del Parma.

Insigne Jr. partirà con gli azzurri per il ritiro di Dimaro e verrà valutato da mister Ancelotti prima di avere l'ok per il trasferimento nel Sannio con la formula che dovrebbe essere, il condizionale è sempre d'obbligo, quella del prestito oneroso.

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:BENEVENTO