Calciomercato LIVE

Benevento. Bucchi studia le strutture giallorosse e pensa al mercato

S. Di Carmine, Perugia
S. Di Carmine, Perugia

Dopo l'incontro di ieri a Napoli con il presidente Vigorito, mister Cristian Bucchi ha visitato questa mattina Benevento per saggiare le strutture della società giallorossa. L'occasione è stata anche utile per cominciare a parlare di mercato con il D.s. Pasquale Foggia.

Al momento, infatti, il mercato del Benevento vive, come è normale fino all'ufficializzazione della guida tecnica, una fase di stallo: al momento si è pensato solo alle possibili conferme di elementi come Sagna e Guilherme e c'è stato qualche contatto preliminare per i possibili rinnovi di Viola e Del Pinto ma su questi peserà il giudizio del nuovo tecnico che dovrà valutarne l'utilità in base al proprio credo tattico.

Per quanto riguarda il mercato in entrata, nella prima decade di maggio si era fatto il nome di Alessandro Tuia (clicca qui) ma l'incertezza riguardante il nuovo allenatore ha fermato le trattative. Lo stesso dicasi anche per la punta dell'Atalanta Capone, lo scorso anno in prestito al Pescara.

Chi, invece, potrebbe essere un nome nuovo per l'attacco giallorosso è Samuel Di Carmine che mister Bucchi conosce benissimo per averlo allenato al Perugia nella stagione 2016/17: l'esterno classe '88 nelle due stagioni è sceso in campo per 70 volte con la maglia degli umbri mettendo a segno 35 reti. 

In ordine di tempo, l'ultimo nome accostato al Benevento per la prossima stagione è il centrale difensivo del Pisa Gianmarco Ingrosso. Classe '89, l'ex, tra le altre, del Matera andrà in scadenza di contratto il prossimo 30 giugno e quindi potrebbe rappresentare un rinforzo a costo zero per la compagine giallorossa. Sulle sue tracce ci sarebbe anche la Salernitana.

Maurizio Morante