Lioni, scacco alla capolista. Ma il Grotta è allergico al primato...

Maggino, sorride la FEC
Maggino, sorride la FEC

Acuto da urlo e salvezza per il Lioni di Genesio Facenda, in grado di piegare la capolista San Tommaso con la rete di Cinque. I rossoblu allungano a più undici dall'Abellinum penultimo, superato al 'Valleverde' dal San Martino di Pini, assicurandosi il distacco che vale la salvezza diretta nonostante la quintultima piazza.

Il Grotta non riesce ad approfittare dello stop della prima della classe e si fa bloccare in casa dal Ponte. Il Paolisi rosicchia così punti in virtù del successo in rimonta sull'Ariano griffato De Simone e Saveriano. La Forza e Coraggio scavalca proprio gli ufitani (che hanno però una gara in meno) e si prende i play off col minimo risultato ai danni della Sanseverinese. Al Baiano basta Carifi per conquistare il derby mandamentale che vale una posizione privilegiata con due gare da recuperare. 

Il Montesarchio si sbarazza della cenerentola Siconolfi, mentre l'altro punteggio ad occhiali di giornata arriva dal 'Roca' dove FC Avellino e Serino non si fanno male.

Promozione C: risultati e classifica.

Valentino Nigro