Calciomercato LIVE

Buonalbergo. Zerillo: "Derby? Non ci faremo trovare impreparati"

A. Zerillo, Buonalbergo
A. Zerillo, Buonalbergo

La nona giornata del campionato di 3a categoria, girone B, vede in tabellone il derby tra Buonalbergo e Casalbore. Un derby che presenterà motivazioni altissime per ambedue le compagini viste anche le rispettive posizioni di alta classifica. Abbiamo raggiunto al telefono Antonello Zerillo, allenatore/giocatore del Buonalbergo che sarà ancora assente per squalifica, per un'intervista:

La vostra squadra è al secondo posto in classifica: anzitutto vi aspettavate questo risultato?

Siamo secondi? Io non guardo mai la classifica (ride n.d.r.). E' un risultato meritato: i ragazzi stanno facendo delle belle prestazioni e partita dopo partita stiamo ancora migliorando.

Domenica prossima, dopo la vittoria esterna di Fragneto vi aspetta il derby: ci sono 4 punti a separarvi dal Casalbore. Che partita pensi che sarà?

Come ben sai nel derby i distacchi non contano: è una partita a se e può succedere di tutto. Noi sicuramente non ci faremo trovare impreparati e faremo del nostro meglio per conquistare i 3 punti.

Pensi che possa essere decisiva in caso di risultato negativo di una delle due per il prosieguo del campionato?

In un campionato di 10 squadre è difficile recuperare punti quindi in ogni partita non ne puoi lasciare per strada. Ogni partita è fondamentale per raggiungere il traguardo.

Pensate di poter riprendere il Castelfranco o vi affiderete alla lotteria dei play-off?

Classifica alla mano è ancora tutto aperto e noi lotteremo fino alle fine: ad aprile tireremo le somme. Giustamente sarebbe bello andare in seconda categoria dalla porta principale ma se così in fosse, allora sarà obbligatorio vincere i play-off.

Maurizio Morante