Calciomercato in tempo reale

San Giorgio. Genito: "Lotteremo per ripagare i sacrifici fatti"

Andrea Genito, San Giorgio del Sannio
Andrea Genito, San Giorgio del Sannio
- 27815 letture

Andrea Genito, difensore del San Giorgio del Sannio, fa parte del nutrito gruppo di atleti facenti sangiorgesi facenti parte della rosa della squadra del proprio paese. Dopo la vittoria nel derby, ed in vista anche delle ultime 4 gare di campionato, abbiamo fatto una chiacchierata con il calciatore della formazione del presidente Boniello:

Siete reduci da due vittorie consecutive, contro la Virtus e il San Giovanni nel derby. Come sta il San Giorgio, sia moralmente che fisicamente, in vista delle ultime 4 gare?

Siamo pronti a giocare partita dopo partita. Certo per noi è stato un brutto colpo trovarci a 4 giornate dalla fine senza allenatore, è inutile negarlo, ma lotteremo fino alla fine per i sacrifici fatti durante l'anno.

Visto il vostro andamento nelle ultime uscite, quanto rammarico c'è da parte vostra per non occupare una posizione migliore in classifica?

Purtroppo nella prima parte di stagione abbiamo perso molti punti, pareggiando troppe partite. C'è rammarico perché avremmo potuto fare meglio sicuramente.

Quanto vi ha reso felici la vittoria nel derby considerando che il San Giorgio del Sannio è costituito per la maggior parte da ragazzi del posto?

Il derby è una partita molto sentita in paese e siamo molto soddisfatti di averlo vinto e soprattutto di averlo fatto disputando un ottima gara.

Parliamo del futuro: anche se forse è un po' presto per dirlo, il prossimo anno vestirai ancora la maglia della squadra del tuo paese?

Per quanto riguarda il futuro è presto per parlarne in quanto c'è una stagione da portare a termine. E' normale che nessuno vorrebbe mai togliersi la maglia del proprio paese...

Maurizio Morante