Benevento. Si allontana il rinnovo di Sagna

Bakary Sagna
Bakary Sagna

Le strade del Benevento e di Bakary Sagna sembrano allontanarsi. Il difensore francese ha rilasciato un'intervista al sito Footballfancast.com nella quale ha parlato della sua esperienza nel Sannio e del suo futuro:

"Ho firmato un contratto di breve durata con il Benevento e l'ho fatto sapendo che entravo a far parte di un club che viveva un momento particolare di classifica. È stata la sfida che mi ha incuriosito più di ogni altra cosa, ma nonostante un grande sforzo da parte dei giocatori, alla fine non è stato sufficiente per salvare il club dalla retrocessione. Un ricordo? La vittoria a "San Siro" contro il Milan: quella è stata una serata speciale e ricorderò sempre i tifosi del Benevento, che sono così appassionati. Mi hanno sempre fatto sentire molto speciale e li ringrazio: ho ricevuto molti messaggi nei quali mi si chiedeva di restare e forse, proprio per questo, il cuore ha prevalso sulla mente quando ho lasciato la porta aperta per una mia permanenza. Ho letto che avrei già accettato il rinnovo ma la notizia non è vera.

Dopo l'esperienza in serie A ho ricevuto molti complimenti da tanti addetti ai lavori, cosa che fa sempre molto piacere. Ho sempre fatto una vita sana e sento di poter giocare ancora 2 o 3 anni ad alti livelli. Sono svincolato e quindi posso vagliare diverse opzioni ma ancora non so dove andrò a giocare: nel calcio bisogna sempre avere voglia di vincere, di migliorare e di essere al massimo. Sono una persona positiva e non vedo l'ora di iniziare di iniziare una nuova avventura e incontrare nuovi amici"

Maurizio Morante