Calciomercato LIVE

Castelpoto. Muccio: "Vittoria che premia gli sforzi della società"

Il D.g. G. Muccio, Castelpoto
Il D.g. G. Muccio, Castelpoto

Al termine della vittoriosa finale play-off vinta contro il San Giorgio del Sannio, abbiamo ascoltato il D.g. del Castelpoto Gianluca Muccio il cui sorriso, mentre parlava ai nostri microfoni, dimostrava già la sua estrema soddisfazione per il traguardo raggiunto dalla sua squadra:

Era destino che la 1a Categoria dovesse arrivare tramite play-off dopo quelli persi lo scorso anno.

La differenza è che quest'anno ci arrivavamo da "sfavoriti", giocando fuori casa, e dopo aver disputato una semifinale difficile nonostante la vittoria contro lo Sporting Pago. Erano due anni che lavoravamo per questo traguardo e credo che la nostra società lo meriti tutto, come lo meritava già lo scorso anno. Quest'anno ci siamo impegnati al massimo per vincerlo sul campo ma c'è stato qualcuno più bravo di noi che non ce lo ha permesso. Abbiamo pagato lo scotto delle prime giornate nelle quali abbiamo avuto problemi poi, fortunatamente, risolti. Alla fine della regular season ci siamo guardati in faccia e ci siamo detti che mancavano solo due partite per coronare il sogno e che questa volta non ce lo saremmo fatti sfuggire. Sull'1-0 ci abbiamo creduto ancora, sull'1-1 non abbiamo pensato ai supplementari ma a vincerla subito perché sapevamo che, vista la rosa corta, potevano penalizzarci. E' andata bene ma se la gara fosse finita con un margine maggiore non mi sarei meravigliato viste le occasioni avute.

Il prossimo campionato vi vedrà dunque protagonisti in 1a Categoria: che Castelpoto sarà? Sarà un processo di crescita o punterete ad essere protagonisti fin da subito?

Penso che il campionato di 1a Categoria possiamo affrontarlo tranquillamente con la rosa di quest'anno, aggiungendo magari qualche piccolo innesto. Per noi sarà la prima esperienza nella nostra storia in questo campionato: non andremo solo per partecipare ma per fare bella figura. Puntiamo a riconfermare la rosa, se tutti lo vorranno, e punteremo a fare bella figura.

Il condottiero sarà ancora mister Vetrone? 

Per me mister Vetrone era già riconfermato a prescindere dal risultato di oggi (ieri n.d.r.). Un allenatore che non ha abbandonato la nave nei momenti più difficili, che ha saputo compattare il gruppo quando è stato il momento di dare il massimo non può non meritarsi la riconferma. 

Maurizio Morante