Calcio a 5/C2. Limatola a tavolino, vincono Club Eden, Borgo e Cerreto

Borgo Five Soccer
Borgo Five Soccer

La capolista Sporting Futsal Limatola porta a casa la quindicesima vittoria stagionale senza neanche dover scendere in campo, grazie al quasi certo 6-0 a tavolino che arriverà con il prossimo comunicato ufficiale. Ai Sanniti Five Soccer costeranno caro i circa quaranta minuti di ritardo (rispetto all’inizio della gara) con cui hanno raggiunto il palazzetto di Capua. Il Club Eden Acerra prova a tenere il passo, battendo i cugini dell’Atletico Cantera nel derby tutto vesuviano della giornata (5-4). Vittoria importante per il Borgo Five Soccer, che supera 3-1 il Boca Futsal e tiene aperte le strade anche per la seconda piazza, visto il divario praticamente incolmabile con la vetta.

La Libertas Cerreto risale al quarto posto, espugnando il terreno della Guappa Sinuessa Mondragone con un sonoro 9-1. I sanniti scavalcano il Real Boys Maddaloni, battuto in casa dallo Sport e Vita di Vitulazio per 7-3. Si riavvicina anche l’Olympique Sinope, vittorioso in casa dello Sparta Marigliano 6-2. Pari e patta infine tra Friends Cicciano e Folgore San Vincenzo (5-5).

In classifica Limatola si porta a quota 46, conservando nove punti di vantaggio sul Club Eden (37). Ancora più dietro le altre, con il Borgo Five (31) che apre il grosso del gruppo davanti a Cerreto (29), Maddaloni (27), Sinope / Boca (26), Cantera (23), Folgore (22) e Sport e Vita (20). La zona salvezza è aperta dai Sanniti (16), davanti a Cicciano (15) e Marigliano (7). Chiude la Sinuessa ancora ferma a 0.

Giuseppe Borrelli