Calciomercato LIVE

1° Cat/B. Primo stop per Teano e Vitulano, bene Aquile e S. Marco Ev.

Aquile R. Caserta - Pol. Vitulano
Aquile R. Caserta - Pol. Vitulano

Il girone B della Prima Categoria regala un’altra giornata di grandi emozioni, con le prime due della classe che subiscono, a distanza di ventiquattro ore, la prima sconfitta in stagionale. Il Teano Calcio 1939 cade a Cellole, con i domiziani che portano a casa i tre punti con la firma di Pastore (1-0). Sconfitta esterna anche per il Vitulano, con le Aquile Rosanero Caserta che conquistano i tre punti grazie alle reti di Rapa e Pastore; il solito Goglia fissa il punteggio sul 2-1.

Alle spalle delle prime tre è il San Marco Evangelista a tentare la fuga, rifilando un sonoro 4-0 all’H2O Riardo Soccer, con timbri di Tedesco (doppietta), Mastroianni e Santonastaso. I massariuoli portano a quattro le lunghezze sulle prime dirette avversarie per la quarta piazza, approfittando del passo falso della Polisportiva Volturno e del San Nicola Calcio 2009. I ruvianesi escono sconfitti dallo scontro diretto contro il San Marco Vitulatina, sotto i colpi di Massaro e Faenza (doppietta); un’autorete di Fabozzi accorcia le distanze per il 3-1 finale. Va ancora peggio ai sannicolesi, battuti sul terreno di casa dallo Sporting Pietrelcina e dalla doppietta di Manco; inutile il vantaggio iniziale di Sarniolo, finisce 2-1.

Risale al quarto posto anche la Don Peppe Diana, che si sbarazza della Juventina Circello con un secco 4-0, con reti di Cindea, Lagravanese, Iannelli e Diana. Giornata da dimenticare invece per l’Amorosi, sconfitta con un tennistico 6-0 dal Real Piedimonte Calcio, con i massicani trascinati alla vittoria dalla tripletta di Martino. Di Lorenzo, Persico e Marino chiudono il set. Pari e patta infine tra Carinola e Vis Capua, con Razzino che agguanta il pareggio carinolese solo nel recupero, dopo il vantaggio capuano siglato da Buglione. turno di riposo per l‘Airola.

Giuseppe Borrelli