S. Giorgio del S.-Molinara 2-0: D'Onofrio regala la vetta solitaria

Il San Giorgio del Sannio
Il San Giorgio del Sannio

Il San Giorgio del Sannio di mister Mauro comincia nel migliore dei modi il 2018 superando tra le mura amiche per 2-0 il Molinara e, complice il pareggio del Gianni Loia sul campo dello Sporting Pago, conquista la vetta solitaria della classifica.

Il vantaggio dei padroni di casa arriva intorno alla mezzora: taglio di D'Onofrio da sinistra a destra, il portiere ospite esce ma il capocannoniere della scorsa prima categoria è bravo a portarsi palla avanti con la testa e a calciare praticamente dalla linea di fondo per la rete del vantaggio. Poco prima il San Giorgio aveva fallito il vantaggio con De Cristofaro che, sugli sviluppi di un corner, calcia al volo di collo piede non inquadrando lo specchio della porta. Il raddoppio arriva sul finale della prima frazione: D'Onofrio è rapace nell'intercettare uno scambio tra i due centrali difensivi del Molinara, si presenta davanti al portiere e lo fredda in uscita. Il Molinara rischia di accorciare le distanze quando Vinciguerra, nel tentativo di anticipare un avversario, rischia di infilare la propria porta ma Palluotto è lesto a deviare in corner.

Nella ripresa il San Giorgio resta in 10 uomini per l'espulsione di Saviano ma, nonostante l'inferiorità numerica, il Molinara non impensierisce Palluotto se non su una conclusione di Timote. I padroni di casa vanno vicini per due volte alla terza rete: la prima con Iarrobino, la cui girata al volo termina di poco fuori, e la seconda con D'Onofrio che manca la tripletta personale con una rovesciata che il portiere ospite devia sopra la traversa. Il triplice fischio dell'arbitro decreta la fine delle ostilità e la conseguente vittoria del San Giorgio per 2-0 sul Molinara.

Maurizio Morante