Forza e Coraggio. Liccardi: "Bravi nella reazione e nell'applicazione"

Mister Liccardi e il Dir. Catena
Mister Liccardi e il Dir. Catena
- 30126 letture

Non può che essere soddisfatto mister Ezio Liccardi, allenatore della Juniores Forza e Coraggio, dopo la vittoria al debutto in campionato maturata con il punteggio di 5-2 sulla G.S. Pietrelcina dell'amico Mino Forgione:

"Confermare all'esordio quanto di buono fatto nel periodo di preparazione non è mai cosa semplice. Giocare la prima in casa ha sicuramente aiutato i ragazzi a superare le difficoltà d'impatto. Avevo chiesto un primo quarto d'ora arrembante fatto di ritmi alti e profondità ma abbiamo trovato di fronte un avversario ben messo in campo che ha difeso ogni spazio a denti stretti. Siamo stati bravi nel reagire allo svantaggio senza innervosirci, abbiamo pian piano guadagnato metri conquistando considerevoli calci da fermo che abbiamo sfruttato alla perfezione. Nel secondo tempo i ragazzi hanno premuto sull'acceleratore come io avevo chiesto ed in quel frangente si sono viste buone trame di gioco che ci hanno consentito di mettere il risultato al sicuro. Sono contento per l'applicazione ma mi rendo conto che essendo una squadra che tende sempre ad attaccare bisognerà migliorare ancora tanto nel recupero palla. Voglio complimentarmi con Mino Forgione e tutto il suo staff per aver creato in così poco tempo una realtà meritevole di soddisfazioni perché sempre vicina ai giovani".

Maurizio Morante